11 aprile 2010

Può bastare la sola indignazione?


I rappresentanti dello stato che dovrebbe essere la Patria di cui vorrei andare orgoglioso, comunicano che i volontari italiani di Emergency "non fanno parte della cooperazione italiana".
Ringrazio di cuore tutte le donne e gli uomini che fanno la volontà del Dio in cui credo, amando concretamente il prossimo al di là di ogni credo religioso e politico.
Disprezzo chi infanga le persone che donano la vita per gli altri.
Anche Madre Teresa e persino lo stesso Salvatore furono calunniati ingiustamente.
Tuttavia non mi rassegno a vedere il bene calpestato ed il male esaltato.

IO STO CON EMERGENCY

http://www.emergency.it/

1 commento:

Jasna ha detto...

E' importante sottoscrivere questi avvenimenti. anche perchè credo purtroppo visti questi episodi di terrorismo nei confronti di chi crede veramente nel lavoro che fa... che il bene non trionferà mai sul male. i troppi interessi economici, i troppi interessi nel tenere la gente zitta faranno si che sempre accadano cose così. I medici che ogni giorno svolgono il loro lavoro , perchè credono nella missione per cui si sono preparati con fatica ... hanno tutta la mia stima e il mio rispetto.